admin

Come diventare Trader

forex-trading-online

Cosa è necessario fare per diventare trader?

Attualmente il trader viene considerato un lavoro.

Il trading online, ha preso corpo in Italia, come metodo finanziaria, nel 1999 quando è stata ufficializzata la nuova regolamentazione che ha consentito l’impiego  di internet per poter eseguire le  operazioni economico – telematiche.

Negli anni è cresciuto l’interesse verso il mondo del trading così come il numero di persone che oggi ogni giorno operano costantemente sui mercati finanziari.

Vediamo insieme le sue caratteristiche e le prassi per operare nel settore.

La Professione del trader

Il trader viene considerato  la figura professionale che è in grado di svolgere l’attività di negoziazione di titoli, azioni, obbligazioni, future, derivati, valute (forex) ecc., presso i mercati finanziari, attraverso l’utilizzo di internet.
Un trader è in grado di effettuare varie scelte autonome sempre basandosi  su strumenti di analisi a discapito del Broker.

Il trading è ritenuto una professione quando questa diventi l’attività principale di un individuo e non il suo secondo lavoro o attività che può svolgere nel tempo libero.

Da un lato tutti possono avvicinarsi al mondo del trading online, è sufficiente una connessione ad internet, un pc, un contratto di adesione presso uno sportello bancario e una piccola somma iniziale, ma non tutti sono in grado di conseguire un buon risultato finale.

Cosa è necessario per essere un trader professionista di successo?

Formazione e competenze
Per poter diventare dei trader professionisti è possedere una specifica preparazione teorica, una conoscenza tecnica del funzionamento dei mercati, una spiccata abilità nel trading finanziario, elevata competenza nell’impiego di piattaforme di trading e una buona propensione all’analisi.

Altresì sono indispensabile alcune caratteristiche personali tra cui la capacita di autocontrollo e di valutazione, la a freddezza e la consapevolezza dei tanti rischi che possono accorrere nel mondo delle transazioni.

E’ un buon viatico avere a disposizione una formazione nel settore economico, come una laurea in economia e commercio o un diploma tecnico commerciale, ma non è sufficiente.

Sono presenti dei corsi di base, di alta formazione, di specializzazione e dei master per poter iniziare ad imparare ad operare sui mercati finanziari,  tutti organizzati da scuole tecniche, società di formazione e istituti di credito utili per svolgere con successo la professione del trader.

Ci sono moltissimi libri che possono aiutare nel percorso formativo, sia per tutti coloro che sono agli inizi sia per tutti coloro che  cerca una vasta gamma di approfondimenti specifici relativi alle varie tipologie di trading.

1 Comment

  1. Finalmente un bell’articolo che spiega come diventare trader ho trovato molto interessante questa possibilità da sempre ma non sapevo da dove cominciare. Adesso provo a studiare un po’

    Rispondi

Your email address will not be published.